venerdì 15 agosto 2014

Ferragosto




La parola "Ferragosto" ha le sue radici nel rito pagano. Deriva dal latino Feriae Augusti, "riposo di Augusto", dal nome di una festività introdotta in onore dell'imperatore romano Augusto nell'8 a.C., che si associava ai riti pagani dei Vinalia rustica o dei  Consualia  con cui sic celetravano i raccolti e la fine dei principali lavori agricoli dal prim o giorno del mese di agosto. Questa celebrazione, che di solito veniva festeggiata a settembre, alla fine del ciclo della stagione estiva, fu spostata da Augusto all'inizio di agosto.

Le Feriae Augusti o  Augustali, erano un periodo di riposodal lavoro e si svolgevano tra riti colettivi, banchetti, bevute ed eccessi a cui tutti potevano partecipare, compresi schiavi e serve. Raggiungevano il loro picco il 15 agosto ed erano così radicate che la Chiesa, invece di tentare di sradicarle, decise di cristianizzarle. Fu così che nel sec. VI, le Feriae Augusti furono trasfornmate nella celebrazione dell'Assunzione in cielo di Maria.

L'usanza della gita fuori porta arriva durante il fascismo, quando il regime iniziò ad organizzare gite popolari attraverso le associazioni del dopolavoro, istituendo i "Treni popolari di Ferragosto", per permettere ai più poveri di visitare l'Italia e recarsi nelle località balneari. Poichè il vitto non era previsto, nacque l'usanza del pranzo al sacco

Il giorno di Ferragosto i lavoratori ricevevano una mancia dal padrone, per poter godere della festa che divenne obbligatoria per decreto pontificio nel Rinascimento.

Mentre le mie creazioni con stoffine che ricordano posti stupendi per le vacanze, vi augurano un Buon Ferragosto. Alla prossima



10 commenti:

  1. Grazie Tina, per tutte le interessanti notizie sul ferragosto...naturalmente bellissimi i tuoi lavoretti!

    Buon ferragosto,
    Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Laura, buona continuazione a te. Tina

      Elimina
  2. Cara Tina, sempre belle le tue creazioni...
    Grazie della cronologia del ferragosto!
    Un abbraccio forte sotto la pioggia.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pioggia? Oggi un caldo molto accettabile. Grazie per essere passato. Buona serata. Tina

      Elimina
  3. Thank you, Nata. Have a nice weekend. Tina

    RispondiElimina
  4. ma che belle crazioni ... che andranno bene tutto l'anno ... passato senza danno anche se ce l'ha messa tutta ....ha poiovuto tutto il giorno ... di sudore neanche una goccia .... un bacione giusi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, meno male che è passato. Qui caldo tremendo, ma oggi va molto meglio. Buona continuazione. Tina

      Elimina
  5. Mia cara amica grazie per la spiegazione dettagliata relativamente al Ferragosto, la cultura non è mai abbastanza e grazie per il tuo prezioso arricchimento!
    Mai dolce amica leggere il,tuo post e guardare le tue creazioni e' molto bello, un viaggio senza bagaglio ma con il biglietto dell'affetto!
    Bravissima, poi la creazione con la Regina d'Inghilterra..is really beautiful!
    Buona serata con dolcezza mia cara Tina, un bacjone!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono dell'idea che sia bello conoscere le origini delle ricorrenze, delle usanze, abitudini che rispettiamo. Mi fa piacere che queste cosette ti piacciano. Buona continuazione. Tina

      Elimina

Grazie per essere state mie gradite ospiti. Mi farebbe piacere sapere cosa ve ne pare di quello che avete visto. E se vi è piaciuto..... ditelo alle amiche!
Thank you for being my kind guests. Your comment would be appreciated.